• Sulle ali della fantasia, ogni libro apre i confini della mente, per rendere infiniti i paesaggi del mondo interiore...
  • Non sentite anche voi diffondersi un delicato ed irresistibile profumo di libri?
  • Mani che creano veloci, occhi che cercano colori e ricordi, desideri antichi di inventare nuove forme: la Bellezza che l'anima rincorre!

Biografia di

 

  • Robin Norwood

  •  

    "Amare troppo è calpestare, annullare se stesse per dedicarsi completamente a cambiare un uomo "sbagliato" per noi che ci ossessiona, naturalmente senza riuscirci. Amare in modo sano è imparare ad accettare e amare prima di tutto se stesse, per potere poi costruire un rapporto gratificante e sereno con un uomo "giusto" per noi."

    Robin Norwood

    I suoi libri


    Robin Norwood, nata il 27 luglio 1945, è una psicoterapeuta americana specializzata in terapia della famiglia, si occupa dei problemi di "dipendenza" e ha lavorato nel campo delle tossicodipendenze e dell'alcolismo.

    Nel 1985 Il suo libro più famoso, scritto e pubblicato per la prima volta nel 1985, è "Donne che amano troppo".

    Visto l'anno di pubblicazione, potrebbe sembrare un testo superato.

    Ma, purtroppo, lo possiamo trovare ancora di grande attualità, con l'aumento della violenza verso le donne.

    Il libro della Norwood nasce dall'esperienza con alcolisti e tossicodipendenti, tra cui il caso della famosa Tina Turner.

    Che c'entrano, direte voi, le donne implicate in una relazione disfunzionale con tossicodipendenti e alcolisti?

    Ebbene, l'autrice, nella sua esperienza clinica, ha scoperto che mentre i tossicomani talvolta sono cresciuti in famiglie disturbate e talvolta no, le loro partner provengono sempre da famiglie gravemente disturbate; esse cercando di adattarsi ai loro partner, stanno inconsciamente ricreando e rivivendo aspetti significativi della loro infanzia: il bisogno di superiorità e di sofferenza che da piccole riuscivano a soddisfare nel loro ruolo salvifico.

    Non fermiamoci però a pensare che solo con le dipendenze da droghe e alcool ci siano problematiche relazionali.

    Le dipendenze "pericolose" si estendono ben oltre queste piaghe sociali, perchè anche gli uomini che amano troppo, e di certo in maniera sbagliata e possessiva, sono tossico-dipendenti da relazioni malate, con un differenziale affettivo troppo alterato.

    Altro importante suo best seller, è di certo "Guarire coi perché", in cui sono affrontati temi più ampi sulla sfera spirituale e karmica della persona.

    Fonti: Wikipedia, biografieonline.it





       


    TI INTERESSANO LIBRI DI QUESTO AUTORE E NON LI
    HAI TROVATI ELENCATI? PUOI CONTATTARMI E ORDINARLI!
    CLICCA

    QUI