• Sulle ali della fantasia, ogni libro apre i confini della mente, per rendere infiniti i paesaggi del mondo interiore...
  • Non sentite anche voi diffondersi un delicato ed irresistibile profumo di libri?
  • Mani che creano veloci, occhi che cercano colori e ricordi, desideri antichi di inventare nuove forme: la Bellezza che l'anima rincorre!

Biografia di

 

  • Ean Begg

  •  

    Ean Begg

    Perché oltre 500 immagini della Madonna nel mondo sono "nere" o "oscure"? E perché sono così poco conosciute? L'affascinante libro di Ean Begg indaga le origini pagane del fenomeno così come il flusso sotterraneo eretico gnostico-cristiano che scorreva a ovest con il culto di Maria Maddalena e riemerse nel Catarismo al tempo delle Crociate, in particolare con i Templari.

    I suoi libri

    Ean Begg(1929 - 1 October 2018) ha studiato lingue moderne a Oxford e psicologia analitica al CG Jung Institut di Zurigo, con una tesi sull'opera di J.R.R. Tolkien, "Il signore degli anelli".

    Dopo la laurea trascorse un periodo come ufficiale nell'esercito britannico, quindi una carriera nel campo dell'insegnamento, del commercio di vini, nell'Ordine domenicano e nella gastronomia. Sviluppò interessi per la religione comparata, la gnosi, la mitologia norrena e gli studi esoterici.

    Al suo ritorno in Inghilterra negli anni '70, entrò a far parte dell'Association of Jungian Analysts (AJA}.

    Tuttavia, quando nel 1982 fu eletto presidente dell'organizzazione, Gerhard Adler, uno dei suoi fondatori, si oppose con tanta forza che si sviluppò una scissione e Ean Begg con un certo numero di colleghi lasciò l'AJA e formò un nuovo gruppo.

    Si chiamava l'Independent Group of Analytical Psychologists (IGAP), che divenne la casa dei laureati in psicologia analitica di Zurigo nel Regno Unito.

    Ha avuto uno studio privato nel sud di Londra ed è stato un frequente docente fino alla sua morte nel 2018.
     

    Un incidente automobilistico quasi fatale in Svizzera ha portato Begg a riflettere sulla sua sopravvivenza che ha attribuito alla vicina presenza del santuario della Madonna di Einsiedeln, conducendolo allo studio del fenomeno della "Madonna Nera" da lui pubblicato nel 1985 e tradotto in altre lingue e apparso in diverse edizioni successive.
    Nel 2006 in Italia arriva la traduzione del suo libro "Il misterioso culto delle Madonne Nere".

     

    Tra le pubblicazioni di Ean Begg ci sono:

  • "Mito e coscienza di oggi".
  • "Il misterioso culto delle Madonne Nere"
  • "Sulle tracce di Merlino"
  • "Alla ricerca del Santo Graal e del Preziosissimo Sangue", scritto in collaborazione con sua moglie, Deike.

  • Ha scritto e condotto diversi programmi per la televisione e la radio della BBC ed è autore di numerosi libri sulla tradizione dei misteri occidentali, tra cui il programma della BBC Radio 3 su C. G. Jung nel centenario della sua nascita.
    Successivamente ha montato e presentato la serie televisiva in 6 parti della BBC 2 Is There Something After Death?. Tra gli altri documentari di Begg ci sono: La luce dell'esperienza rivisitata, 1984; Gioco d'azzardo con speranza, 1988; Letting Go, 1988.

    Le sue opere in inglese:

     

    "The Cult of the Black Virgin"

     

    "Myth and today's consciousness"

     

    "In Search of the Holy Grail and the Precious Blood: A Travellers' Guide "

     

    "Memoirs"





    Altri libri su