• Sulle ali della fantasia, ogni libro apre i confini della mente, per rendere infiniti i paesaggi del mondo interiore...
  • Non sentite anche voi diffondersi un delicato ed irresistibile profumo di libri?
  • Mani che creano veloci, occhi che cercano colori e ricordi, desideri antichi di inventare nuove forme: la Bellezza che l'anima rincorre!

Benvenuti "Nel Castello di Carta"! ^

Il sito da sfogliare come un libro...

Perle di Saggezza - Citazioni




Animali, Natura, Ecologia


 

"Il gatto è una creatura indipendente, che non si considera prigioniera dell'uomo e stabilisce con lui un rapporto alla pari".
Konrad Lorenz

"Se fosse possibile incrociare l'uomo con il gatto, la cosa migliorerebbe l'uomo, ma di certo peggiorerebbe il gatto"
Mark Twain


"La nostra emergente coscienza biosferica coincide con le scoperte della biologia evolutiva, delle scienze neurocognitive e dello sviluppo infantile, che rivelano come le persone siano biologicamente predisposte all’empatia: nel nostro intimo non siamo razionali, distaccati, acquisitivi, aggressivi e narcisisti – come ritenevano molti filosofi illuministi –, bensì affettuosi."

Jeremy Rifkin     Le sue Perle di Saggezza

"Il segreto per fare in modo che qualcosa funzioni nella vostra vita è, prima di tutto, un profondo desiderio di farla funzionare, poi la fede e la convinzione che possa funzionare; poi il mantenere quella visione chiara e definita nella vostra consapevolezza e di vederla funzionare passo dopo passo, senza il minimo dubbio o incredulità."
Eileen Caddy

Per quanto fosse poco chiaro quello che voleva dire, la cooperazione con gli spiriti della Natura era un'idea accettabile, dato che per me ciò era ed è il modo di essere in relazione gli uni con gli altri."

Dorothy Maclean

"L’animale ha un’anima.
E’ davvero ora che l’uomo non ne dubiti più. E’ Anima pienamente quanto tutte le altre di cui gli umani ammettono l’esistenza, nell’insieme della Creazione. Proprio come Voi, è parte del corpo della Divinità che incessantemente sperimenta l’infinità delle vie di Coscienza e impara a espandersi in essa."

(da "Il Popolo degli Anima-li")
Anne Merois-Givaudan

"Cristo era vegetariano e tutti i fedeli dovrebbero imitarlo.
Nei giorni scorsi, in chiesa ho invitato i miei parrocchiani ad astenersi dal consumare la carne di agnello. Lo ripeto: è inutile che noi pronunciamo, durante la messa, l'Agnus Dei e poi subito dopo corriamo a mangiarlo.
Ci vorrebbe maggiore coerenza, maggiore rispetto. Invece..."

Mons. Mario Canciani


"Se il Paradiso esiste è giusto che sia popolato di animali. Ve lo immaginate un Eden senza il canto degli uccelli, il garrire delle rondini, il belare delle caprette e l'apparire del buffo e curioso musetto di un coniglio? Di sicuro nel mio Paradiso ideale non possono non echeggiare miagolii da ogni angolo. Il festoso abbaiare di cani che giocano finalmente sereni."
Giorgio Celli

"Per questo è una viltà senza nome abbandonare un cane per strada. E’ come se un genitore lasciasse in mezzo a un marciapiede un figlio piccolo.
E per giunta bisogna dire che il figlio a volte “capita” senza averlo voluto, ma un cane non capita mai per caso. C’è un atto di volontà nel mettersi in casa un animale domestico che implica una responsabilità purtroppo non sentita da tutti."

Dacia Maraini

"È solo per un eccesso di vanità ridicola che gli uomini si attribuiscono un'anima di specie diversa da quella degli animali."

Voltaire

"L'Uomo aveva una posizione di predominio sulla natura, ma non da nemico.
Oggi è cambiato, rischia di autoescludersi dal cosmo, perchè non rispetta più la natura.
Se non conosci il bosco, come fai a conoscere te stesso?"


Raffaele Morelli

"L’uomo è la specie più folle: venera un Dio invisibile e distrugge una Natura visibile.
Senza rendersi conto che la Natura che sta distruggendo è quel Dio che sta venerando."

Hubert Reeves

"I nostri pronipoti troveranno barbara l'usanza di nutrirsi di animali. Nei prossimi anni milioni di persone sceglieranno di mangiare a un gradino più basso della catena alimentare, così da permettere che milioni di altri possano ottenere quanto occorre per sopravvivere. Se ciò succederà, aumenterà il livello di salute globale - nostra, del Sud del mondo, del pianeta."

Jeremy Rifkin     Le sue Perle di Saggezza


"Credo che avere la Terra e non rovinarla sia la più bella forma d'arte che si possa desiderare."

Andy Warhol

"Nessuno può pensare di portarsi a casa un'alba o un tramonto."

"Questo è un altro aspetto rasserenante della natura: la sua immensa bellezza è lì per tutti."


Tiziano Terzani

"La sfida lanciata dai diritti animali è molto semplice: tratta gli animali con lo stesso rispetto con cui vorresti essere trattato tu. Un'idea genuinamente rivoluzionaria."

Jeremy Rifkin     Le sue Perle di Saggezza

"Proteggere gli animali contro la crudeltà degli uomini, dar loro da mangiare se hanno fame, da bere se hanno sete; correre in loro aiuto se estenuati dalle fatiche, questa è la virtù più bella del forte verso il debole."

Giuseppe Garibaldi

"La bellezza del Cosmo è data non solo dall'unità nella varietà, ma anche dalla varietà nell'unità."

Umberto Eco

"Noi umani siamo abbastanza intelligenti da aver creato sistemi complessi e una produttività sorprendente; sicuramente siamo anche abbastanza intelligenti da assicurarci che tutti condividano la nostra generosità, e sicuramente siamo abbastanza intelligenti da amministrare in modo sostenibile il mondo naturale da cui tutti dipendiamo."

Donella Meadows

"Ai nostri giorni quasi ogni cosiddetto miglioramento a cui l'uomo possa por mano, come la costruzione di case e l'abbattimento di foreste e alberi secolari, perverte in modo irrimediabile il paesaggio e lo rende sempre più addomesticato e banale."

Henry David Thoreau, (12 luglio 1817 - 6 maggio 1862)

"Natura è tutto ciò che noi vediamo: il colle, il pomeriggio, lo scoiattolo, l’eclissi, il calabrone.
O meglio, la natura è il paradiso.
Natura è tutto ciò che noi udiamo: il passero bobolink, il mare, il tuono, il grillo. O meglio, la natura è armonia.
Natura è tutto quello che sappiamo senza avere la capacità di dirlo, tanto impotente è la nostra sapienza a confronto della sua semplicità."


Emily Dickinson

"La nuova consapevolezza maturata in noi di essere parte costitutiva dell’ecosistema e di partecipare in prima persona, vittime e carnefici, alla sua distruzione, ci suggerisce che inquinare l’ambiente significa avvelenare noi stessi.
Che quando i pesci muoiono nei fiumi, quel veleno che li ha uccisi giungerà ben presto nella caraffa d’acqua cosiddetta potabile sulla nostra tavola.
Che quando vendiamo per 30 denari una foresta, abbiamo venduto, con gli alberi abbattuti, parte della nostra eredità d’ossigeno, che con l’ape uccisa oggi dalle molecole di sintesi muore la speranza nei fiori del futuro."


Giorgio Celli

"Gli animali son creature di questa terra, sono nostri fratelli e quindi non è che si devon considerare oggetti a nostra disposizione. Sono esseri viventi che hanno capacità di amare e di soffrire e quindi dobbiamo trattarli proprio come fratelli, come fratelli minori."

Margherita Hack

"In biologia c’è una definizione, quella di “simbionti”, due esseri che hanno bisogno l’uno dell’altro, in uno scambio reciproco di benefici. Questo non è il caso del rapporto uomo/piante: infatti noi abbiamo un’assoluta necessità delle piante. Le piante producono una serie di elementi che sono fondamentali della nostra vita: per citarne solo due, ossigeno e alimenti. Tutto ciò che noi mangiamo, infatti, deriva dalle piante: anche se mangiamo carne, dobbiamo ricordarci che gli animali hanno mangiato piante."
Stefano Mancuso

"When we vastly undervalue our waterways and oceans pollution becomes an Olympic size problem." da twitter

"Quando sottovalutiamo in grande misura l'inquinamento dei corsi d'acqua e degli oceani, questo diventa un problema di dimensioni gigantesche."


Wallace J. Nichols"

"Invece di sacrificare gli animali, lasciateli liberi. Lasciateli cercare l'erba, l'acqua e la carezza del vento. Gli animali che uccidete vi hanno dato il tributo del loro latte e della loro lana. Hanno posto la fiducia fra le vostre mani che ora li sgozzano."

"L'animale manifesta il dolore allo stesso modo dell'uomo. È in questa occasione che possiamo notare la somiglianza di questi due esseri, in questi momenti tragici in cui l'orgoglio del secondo è annientato."


Jean Prieur

"I cani sono il nostro legame con il paradiso.
Non conoscono il male né la gelosia né la scontentezza.
Sedersi su un pendio con un cane in uno splendido pomeriggio è come tornare nel giardino dell'Eden in cui oziare non era noioso: era la pace."

Milan Kundera