• Sulle ali della fantasia, ogni libro apre i confini della mente, per rendere infiniti i paesaggi del mondo interiore...
  • Non sentite anche voi diffondersi un delicato ed irresistibile profumo di libri?
  • Mani che creano veloci, occhi che cercano colori e ricordi, desideri antichi di inventare nuove forme: la Bellezza che l'anima rincorre!

Biografia di

 

  • Carolina Guerini
  •  

    "Il marketing di rete, un modo di fare impresa, centrato sulla fiducia, è una realtà in costante crescita.
    Una risposta positiva alla crisi."

    "La relazione personale - ovvero la fiducia, l'amicizia, la reputazione e la benevolenza personale - quale generatore di valore economico e di crescita del Network."


    I suoi libri

    Carolina Guerini è professore associato di Economia e gestione delle imprese e coordinatore dell'indirizzo in Marketing della Laurea Specialistica in Economia e Direzione di Impresa dell'Università Cattaneo LIUC e membro della Faculty dell'Area Marketing di SDA Bocconi School of Management.
    È inoltre docente del Mimec - Master di marketing e comunicazione dell'Università Bocconi.
    La sua attività di ricerca si concentra sulle tematiche di marketing e di marketing internazionale in particolare.
    È formatore e consulente di prestigiose imprese nazionali e collabora con istituzioni internazionali di ricerca e di consulting.
    Carolina Guerini è Professore Associato presso la Facoltà di Economia dell'Università Carlo Cattaneo di Castellanza, nell'ambito del settore scientifico-disciplinare Secs P/08- Economia e gestione delle imprese.
    Presso la medesima Università è coordinatore dell'indirizzo in Marketing della Laurea Specialistica e Membro del Collegio dei docenti del Dottorato in Gestione Integrata d'Impresa.
    Collabora inoltre con l'Università Bocconi, presso la quale è docente del corso Marketing attivato nell'ambito del triennio CLEA e docente del Mimec (Master in marketing e comunicazione), nell'ambito del quale è titolare del corso Marketing nel BtoB (business to business).
    È, infine, membro della Faculty della Scuola di Direzione Aziendale dell'Università Bocconi nell'ambito dell'Area Marketing Distribuzione e Vendite.

    Premessa al libro "SOCIAL NETWORK OFFLINE"

    "Le imprese che scelgono il marketing di rete come modello di sviluppo rappresentano un fenomeno economico di rilievo che non ha trovato forse ancora adeguato interesse da parte della ricerca scientifica.
    In questo ambito, nel nostro Paese, è stato pubblicato nel 2003 un volume edito da Egea, a opera di Autori vari coordinati dalla sottoscritta, che studia tale modello d'impresa secondo molteplici ottiche di analisi: quella economico-aziendale e di marketing, quella giuridica e quella sociologica.
    Per lungo tempo tale pubblicazione è stata, in Italia, un riferimento importante anche nell'ambito della formazione di alcune imprese italiane dedite al marketing di rete o "network marketing".
    Da un lato, la necessità di rinnovare la ricerca sul tema - a quasi dieci anni di distanza - dall'altro l'esigenza di concentrare l'attenzione su problematiche inesplorate dalla letteratura hanno determinato l'interesse ad approfondire questo modello d'impresa.
    Gli obiettivi che cerca di perseguire, seppur in modo necessariamente parziale, il presente volume sono in tal senso quelli di:











     

    Disporre di un quadro economico chiaro della realtà rappresentata dal marketing di rete in Italia;

    Conoscere le modalità con le quali viene assicurata all'impresa, costituita da una molteplicità di componenti autonome sotto il profilo giuridico, unitarietà di comportamenti e di intenti;

    Avere indicazioni sulle best practice delle imprese che privilegiano il modello del marketing di rete, in merito alle modalità con cui affrontano la crescita.

    Oltre a una prima parte dedicata a soddisfare, almeno in parte, le esigenze ravvisate, il volume contiene anche alcune case history selezionate.
    Si tratta dei casi di ACN, Care Holding, Lyoness e PEF, realtà significative di livello nazionale e internazionale, che operano nei più svariati settori, avendo proposto nei loro piani di marketing modelli originali. L'analisi, secondo una prospettiva storica, della loro genesi e della loro evoluzione dimostra la necessità di attribuire adeguata attenzione a un modello d'impresa e a una realtà distributiva che soddisfano appieno molte delle esigenze dell'attuale mondo del lavoro.

    La parte dedicata alle realtà aziendali contribuisce anche a fare luce sulle esperienze di alcune delle tante imprese italiane poco note ai più, che peraltro forniscono svariati spunti di interesse sotto un profilo economico-aziendale, godono di salute reddituale e forniscono opportunità di sviluppo e di impiego.

    La pubblicazione dei citati case study ha potuto contare sul lavoro di alcuni ricercatori dell'Area Marketing della SDA Bocconi, che hanno fornito le basi per lo sviluppo della parte dedicata ai casi nell'ambito di un report di ricerca.
    Alle colleghe vanno il ringraziamento delle imprese citate e la mia gratitudine personale.
    In qualità di responsabile della pubblicazione mi auguro anche che il risultato possa essere il presupposto per l'avvio di una collaborazione sistematica tra imprese e università, nell'intento di costruire quel network con attori esterni che oggi è ancora forse troppo sporadico nelle sue relazioni.

    L'interesse delle università in tal senso non è solo conoscitivo, ma ambisce a fornire quel raccordo imprescindibile tra il mondo dell'impresa e quello della ricerca che per molte realtà di Paese costituisce una delle determinanti della competitività nazionale.

    Con questo augurio, invito tutti alla lettura!"
    Prof.ssa Carolina Guerini

    Milano, novembre 2013

    Fonti: Macro, www.sdabocconi.it/it/faculty/guerini-carolina




    I suoi libri su