• Sulle ali della fantasia, ogni libro apre i confini della mente, per rendere infiniti i paesaggi del mondo interiore...
  • Non sentite anche voi diffondersi un delicato ed irresistibile profumo di libri?
  • Mani che creano veloci, occhi che cercano colori e ricordi, desideri antichi di inventare nuove forme: la Bellezza che l'anima rincorre!


Aggiornamenti di Astrologia





Il Cielo del mese di Dicembre 2020



Libri       Approfondimenti       Curiosità      Aggiornamenti



La Congiunzione fra Giove e Saturno del 2020!

La Congiunzione fra Giove e Saturno del 2020!

Ci siamo!
La Congiunzione sta arrivando!
Un po' come la cometa di Natale, che annuncia che qualcosa di nuovo sta nascendo!
Anche se è una nascita sofferta, difficile, costosa per molti... e il cambiamento non sarà così facile accettarlo, dovremo rinunciare a tante cose... ma è inevitabile, ci tocca riconoscerlo!

Sta arrivando!!!

La Congiunzione fra Giove e Saturno del 2020, al primo grado dell’Acquario, in esatta corrispondenza con il Solstizio d’Inverno (e così stretta come non si vedeva da 800 anni) è senz’altro un forte simbolo di mutamento e può collegarsi con le aspettative di “rinascita” che, attualmente, sono così forti... dopo il “Lungo Inverno” di questo 2020 dominato dal Segno del Capricorno! L’energia cambia, si esce dalla chiusura, dalle mura e barriere (fisiche e mentali) in cui siamo stati costretti in questo lungo Anno bisesto e si va verso la socialità e la condivisione Acquariana.
Nel 2021, Giove e Saturno in Acquario rappresenteranno una forte spinta ad agire collettivamente, a collaborare fra i vari Governi per affrontare le sfide globali del Covid, della crisi climatica e della catastrofe ecologica.
Crisi che sono strettamente connesse fra di loro!

La lezione è stata dura...

La lezione del 2020 è stata dura, brutale, facendo crollare le nostre illusioni di progresso illimitato e di sicurezza sanitaria.
Tornano, come nel Medio Evo, le terrificanti epidemie globali e la Scienza Medica appare impotente a controllarle. I Governi, intanto, vanno nel panico ed impongono, per un anno, pesantissime limitazioni alla libertà individuale... paragonabili a quelle di una dittatura!
Ora c’è la speranza dei vaccini... ma è già evidente che non si potrà più tornare come prima.
Tante cose ed esperienze non saranno più possibili, altre appaiono ormai anacronistiche, appartenenti al passato.
La scure del 2020 colpirà pesantemente il mondo sociale, dello spettacolo, il turismo, lo sport, l’arte in genere.
La stessa scuola sarà indubbiamente trasformata. L’Acquario è in perfetta sintonia col mondo tecnologico della realtà virtuale, dei contatti a distanza, delle relazioni intessute nel web. Esalta la collaborazione, la sintonia... ma fra individui distaccati, indipendenti, autonomi!
Così penseremo con nostalgia (...ma anche con spavento!) ai grandi assembramenti dei concerti, degli stadi, dei cortei, dei mercati affollati e dei cinema strapieni, delle spiagge d’agosto e delle piazze del Primo Maggio! Mai più?

Le caratterischie Acquariane

L’Acquario è un bel Segno... ma tende a mancare di fisicità e di passionalità.
È una energia fredda e moderna, libera e neutra, priva di pregiudizi e adattissima a creare una unione non troppo vincolante, una collaborazione aperta e disinvolta, in cui le differenze di sesso, di razza, di cultura non sono più un ostacolo e si evita di interferire troppo nelle questioni private altrui.
Il Mondo futuro pare proprio che assomiglierà a ciò... e questo porterà sia vantaggi che svantaggi, ovviamente!
Non credo che l’Era dell’Acquario sia, quindi, sinonimo di perfetta utopia... anche se dei miglioramenti certamente ci saranno. Rispetto, ad esempio, ai fanatismi ideologici e religiosi dell’Era dei Pesci, ci sarà senz’altro un altissimo grado di tolleranza e libertà.
I sensi colpa imposti dalla cultura dominante tenderanno a scomparire... ma forse mancheranno l’empatia e la compassione, l’estasi e la contemplazione che hanno caratterizzato l’era in cui abbiamo vissuto.
Non sto dicendo che ci sarà di colpo una svolta totale... ma potremo vedere, nel prossimo futuro, una specie di Rivoluzione Culturale, iniziata simbolicamente il 21 dicembre 2020, portata avanti nel 2021 e poi realizzata più compiutamente dal 2025 in poi, quando Plutone entrerà in Acquario!

Cambiamenti in corso!!!

Tutto cambia!
Ciò che è stato forzatamente bloccato nel 2020, se vorrà riprendersi dovrà adattarsi al “nuovo che avanza”, perdendo dei pezzi, mutando identità, ammodernandosi. E va bene così!
Chi ci rimetterà di più sarà il Cancro, Segno nostalgico per eccellenza, grande abbracciatore, emotivo e piangente, amante dei bambini.
Bambini che diminuiranno sempre di più, dato che, oggettivamente, siamo già troppi ed il pragmatismo Acquariano agirà drasticamente in questo senso diffondendo ovunque la denatalità che ora appartiene solo ai paesi ricchi e decadenti... come l’Europa!
Non c’è più spazio, le risorse sono limitate, le specie si stanno estinguendo troppo!
Quindi si dovrà tornare indietro, liberando la Terra dalla invasione umana, rinunciando alla avidità dei Pesci per inventare un equilibrio diverso, opportunistico e non conservativo, che cambierà sia la Natura che l’Uomo per renderli più Acquariamente compatibili! Ciao! e Auguri a tutti! Roberto Illario

20 dicembre 2020




Che bravo Roberto, vero?
Metti il tuo prezioso
"Like"
sulla pagina del Blog dedicata all'astrologia!





L'Astrologia è lo studio della connessione fra Cielo e Terra, fra alto e basso, fra il mondo interiore umano ed il mondo esterno, fisico ed astronomico: ormai, da millenni, l'Uomo sa che esiste una sincronia fra i ritmi, i cicli della sua vita e della sua evoluzione personale ed i ritmi ed i cicli dei Pianeti del Sistema Solare... continua a leggere