• Sulle ali della fantasia, ogni libro apre i confini della mente, per rendere infiniti i paesaggi del mondo interiore...
  • Non sentite anche voi diffondersi un delicato ed irresistibile profumo di libri?
  • Mani che creano veloci, occhi che cercano colori e ricordi, desideri antichi di inventare nuove forme: la Bellezza che l'anima rincorre!

I segni zodiacali: La Bilancia







Libri       Approfondimenti       Curiosità      Aggiornamenti


La Bilancia è la legge!

La Bilancia è la legge!
Se si irrigidisce, se si blocca, non corrisponde più all’equilibrio vero, diventa costrizione e crea, naturalmente, la reazione del suo opposto, l’Ariete, che è la libertà individuale e spezza le catene sociali.


Così, l’armonia insita nell’ordine delle cose, si salva oscillando tra i due estremi, fra la solitudine della libertà assoluta e la prigionia del condizionamento totale.
Nessuna vera legge può essere imposta dall’alto, in modo arbitrario, ognuna deve risuonare interiormente, deve essere una canzone condivisa.

Missioni di Pace o ingiustizie?

La Pace non appartiene al Segno della Bilancia, perché troppo spesso tende a giustificare la violenza e la guerra. Per una Bilancia è facile trovare un nemico reale o immaginario a cui opporsi, da cui difendersi.
Le “Missioni di Pace” portano morte ed ingiustizia, sono prepotenze fatte dai forti sui più deboli, sono interferenze violente e presuntuose…

Così, coloro che nascono sotto il Segno della Bilancia, possono arrogarsi il diritto di avere, comunque, ragione e di combattere sicuramente una battaglia giusta e sacrosanta, in nome del Bene e della Legge.
Sono numerosi, dunque, quelli che scelgono la strada della politica e dell’impegno sociale, ottenendo molta popolarità e largo seguito, mettendoci coraggio e portando avanti grandi ideali di rinnovamento sociale. Ma il rischio è che possano interpretare in maniera molto diversa il loro ruolo di leader carismatici!

Opposti nel segno della Bilancia

C’è molta differenza fra l’arroganza degli oligarchi come Putin, Berlusconi o Juan Peron e la coerenza di vita di Sandro Pertini, Gandhi e Tich Nath Han.
Eppure lo spirito fondamentale è lo stesso: il voler agire personalmente rappresentando una forte esigenza sociale, desiderando essere amati dal popolo e diventando un simbolo potente e rassicurante, vincente ed ammirevole.
Molti appartenenti al segno della Bilancia possono essere fortemente critiche verso la società a cui appartengono e scegliere la strada dello scandalo e della satira, della provocazione e della trasgressione.
Proprio come Oscar Wilde e Renato Zero, Aleister Crowley ed Antonio Albanese, Nietsche e Caparezza, che testimoniano il loro forte desiderio di incidere sull’evoluzione etica e sociale dell’Umanità.

Arte, moda e temi sociali

L’Arte, la Bellezza, l’Armonia sono importanti per le Bilance e molte si prendono assai cura del loro aspetto.
Alcune, da una parte, rischiano di concentrarsi troppo sulla apparenza, conformandosi ai modelli prevalenti, all’immagine più alla moda del momento.
Tantissime, all'opposto, non possono ignorare le questioni etiche ed anche nella loro Arte introducono temi sociali importanti.
Giuseppe Verdi e John Lennon, Susan Sarandon e Valeria Golino ne sono esempi.

Azione, giudizio, trasgressione

Se per l’Ariete l’azione ha valore in se stessa, essendo pura espressione di sé, per la Bilancia la questione è più complessa, implica un giudizio ed un confronto con gli altri.
Quindi per l’Ariete è la sconfitta la cosa più bruciante, mentre per la Bilancia è la condanna sociale!
Così, la ribellione/trasgressione Arietina è semplice e spontanea, quasi ingenua. Quella Bilancina, invece, implica una precisa presa di posizione verso il Mondo, un assumersi un impegno ed una certa coerenza.

Bilancia e Ariete, opposti che si rispecchiano

D’altra parte, la Bilancia è, spesso, più attenta dell’Ariete nella cura dei propri interessi e più determinata nel voler colpire nemici e concorrenti.

Il paradosso è che, generalmente, è più etico ed onesto l’Ariete, che tende a disprezzare i trucchi e vive in base a principi semplici, mentre la Bilancia può compiacersi di aver snaturato una legge o corrotto un innocente!

Nessuno è perfetto, nessuno è migliore

Nessun Segno è migliore di un altro... e certamente l’Ariete è più facilmente violento e brutale.
Ma, sto sempre generalizzando, parlando di tendenze, in quanto ognuno è un caso a sé ed esistono innumerevoli varietà di Ariete e Bilance...

Comunque, è sempre utile riconoscere ed ammettere le basi del proprio carattere, utilizzando le nozioni dell’Astrologia. Ciao!

Roberto Illario

29 settembre 2020

Per conoscere ed approfondire gli argomenti di Astrologia, vai alle pagine dei libri consigliati Cliccando qui

Ti è piaciuto l'articolo di Roberto?
Ricordati di mettere il tuo prezioso
"Like"
sulla pagina del Blog dedicata all'astrologia!






L'Astrologia è lo studio della connessione fra Cielo e Terra, fra alto e basso, fra il mondo interiore umano ed il mondo esterno, fisico ed astronomico: ormai, da millenni, l'Uomo sa che esiste una sincronia fra i ritmi, i cicli della sua vita e della sua evoluzione personale ed i ritmi ed i cicli dei Pianeti del Sistema Solare... continua a leggere