• Sulle ali della fantasia, ogni libro apre i confini della mente, per rendere infiniti i paesaggi del mondo interiore...
  • Non sentite anche voi diffondersi un delicato ed irresistibile profumo di libri?
  • Mani che creano veloci, occhi che cercano colori e ricordi, desideri antichi di inventare nuove forme: la Bellezza che l'anima rincorre!


I segni zodiacali: il Capricorno







Libri       Approfondimenti       Curiosità      Aggiornamenti


Il Capricorno è un Segno difficile!

Eh si, è un Segno ostico, ruvido, aspro...ma come faremmo senza di lui?
È la severa,implacabile guida, il duro maestro che ci insegna a vivere e ci fa crescere!
Ci tocca ringraziarlo, quindi, e sforzarci di dargli retta... qualche volta!
L'Umanità è ancora così infantile da aver bisogno di lezioni come quella del 2020, evidentemente!

Bene! Ora toccherà all'Acquario dare la svolta decisiva:
Buon Anno Acquariano!

Cosa dire del Capricorno...

Come si fa a parlare bene del Capricorno? E’ dura, soprattutto dopo un Anno terribile dominato da questo Segno roccioso e rigoroso, razionale e spietato!
Eppure è proprio da questo Segno che si traggono le lezioni più importanti, gli insegnamenti più decisivi... e difficili da digerire!
I Maestri di questo Segno sono tanti, assai rispettabili, persino venerabili... ma non molto allegri!
A meno che scelgano di usare il paradosso, l’assurdo, la tragicommedia in cui si ride...per non piangere!
Mister Bean, Paolo Villaggio, Gerard Depardieu, Jim Carrey e Oliver Hardy sono comici, surreali, divertono... ma sempre con un sottofondo di amarezza e di sconforto di fronte alla patetica ed eterna stupidità umana!

Prendere le cose leggermente... difficile per un Capricorno

È veramente difficile per un Capricorno prendere le cose leggermente, smettere di preoccuparsi e mollare l’incarico (dato a tutti i nati sotto questo Segno) di raddrizzare il mondo e di essere di esempio per tutti.
Lo sguardo disincantato di questo Segno Invernale vede chiaramente tutto quello che c’è ancora da fare e quanto lentamente l’Umanità progredisce, nonostante i tenaci, continui sforzi di innumerevoli generazioni Capricornine!
È una fatica di Sisifo, un portare su un enorme peso... per vederlo nuovamente rotolare in basso!

Ma enorme fede li contraddistingue...

Ci vuole una enorme fede per crederci ancora e sempre.
Martin Luther King aveva un sogno e Mao ha compiuto la sua Lunga Marcia.
Keplero e Newton hanno spiegato a tutti, per bene, come si muovono i pianeti.
Umberto Eco ha provato a donarci un po’ della sua immensa cultura scrivendo i suoi libri.
Piero Angela, innamorato della Scienza, ha cercato di rendercela interessante, mentre Carlos Castaneda è riuscito ad a trascinare noi, cittadini occidentali, a scuola dallo stregone! Eh, si, quando un Capricorno si mette in testa un’idea... non la molla più!
E martella tutti gli altri finché non riesce a convincerli!
Ci vuole tanta disciplina, coerenza, volontà e pazienza!

Il 2020 dominato dal Capricorno

Nel 2020 il suo Dominio si è tradotto nell’imporre a tutta l’Umanità un regime severo, pesante, caratterizzato dalla chiusura, dal distanziamento fra le persone, dal blocco dei movimenti, dal dover seguire, obbligatoriamente, tutta una serie di norme e proibizioni.
Un vero carcere globale, segnato anche dalla perdita di una miriade di anziani, di nonni, di personaggi indimenticabili, per ricordarci che tutto finisce, prima o poi.
E che ci toccherà ricominciare senza di loro...abbandonando molte illusioni... ma forse, anche, molti vizi ed errori del passato!

Finisce un'era

La Congiunzione fra Giove, Saturno e Plutone in Capricorno, ha segnato la fine di un’epoca.
Evidentemente era necessaria questa dura lezione, per farci smettere di fare certi danni e, dato che il Mondo non ha dato ascolto all’appello verso la Decrescita Felice, ecco che è arrivata una Decrescita Amarissima che ci costringe a fare davvero quei cambiamenti che a parole i Governi volevano realizzare... ma in pratica evitavano con cura, essendo impopolari e costosi!
Greta Thunberg ci osserva con severità Capricornina, rappresentando le future generazioni che vorrebbero ereditare un Mondo meno malato ed inquinato, un tantino meno sporco ed intossicato.

Ma come sarà il nuovo inizio?

Certamente molti tenteranno, appena possibile, di ricominciare quasi esattamente come prima... ma ormai qualcosa si è mosso, le certezze si sono incrinate, le abitudini sono mutate, molte economie rimarranno segnate per sempre... ed inoltre c’è il Covid, che è stato lo strumento del Destino per darci questa legnata (salutare?!) che non sparirà facilmente e ci terrà sulla corda ancora abbastanza.

Nel primo grado dell'Acquario...

Comunque, il magnifico, spettacolare Segno della Congiunzione fra Giove e Saturno, oggi, nel Solstizio d’Inverno 2020, al primo grado dell’Acquario ci incoraggia nel pensare che la punizione è stata sufficiente ed ora siamo tutti spinti a pensare al futuro, per crearne uno nuovo, diverso da prima, avendo imparato (forse!) qualcosetta!
Non finisce il virus in un giorno, ma cambia l’atteggiamento generale, finiscono le ossessive separazioni fra le nazioni, ci si sforza di collaborare e di condividere impegni e soluzioni, senza pretendere vincoli troppo stretti, con stile Acquariano: la vecchia e decadente Europa, magari finisce per essere un esempio modernissimo di legame morbido fra nazioni molto diverse, che non potrebbero mai unirsi davvero, ma cercano di tollerarsi!
Ovviamente il Regno Unito... è sempre più diviso e separato...e potrebbe persino sfasciarsi davvero e mollare quel residuo vecchiume di Monarchia, facendo una svolta liberatoria... che potrebbe renderlo (fatto a pezzi) più compatibile con la (cosiddetta) Unione Europea!
Ma forse queste sono solo fantasie, chissà cosa imparerà davvero il Mondo dalla Lezione Capricornina?
Rimaniamo in attesa di altri Capricorni, autorevoli, saggi ed un po’ pedanti, che ci indichino la via da percorrere... come fece un certo Cristo tanti anni fa!

Ciao!

Roberto Illario

22 dicembre 2020

Per conoscere ed approfondire gli argomenti di Astrologia, vai alle pagine dei libri consigliati Cliccando qui




Ti è piaciuto l'articolo di Roberto?
Ricordati di mettere il tuo prezioso
"Like"
sulla pagina del Blog dedicata all'astrologia!






L'Astrologia è lo studio della connessione fra Cielo e Terra, fra alto e basso, fra il mondo interiore umano ed il mondo esterno, fisico ed astronomico: ormai, da millenni, l'Uomo sa che esiste una sincronia fra i ritmi, i cicli della sua vita e della sua evoluzione personale ed i ritmi ed i cicli dei Pianeti del Sistema Solare... continua a leggere