• Sulle ali della fantasia, ogni libro apre i confini della mente, per rendere infiniti i paesaggi del mondo interiore...
  • Non sentite anche voi diffondersi un delicato ed irresistibile profumo di libri?
  • Mani che creano veloci, occhi che cercano colori e ricordi, desideri antichi di inventare nuove forme: la Bellezza che l'anima rincorre!


 

"ACCESSO NEGATO ALLA VERITÀ"
Per ragioni di sicurezza nazionale

Autori
Cathy O'Brien
Mark Phillips


Fuori catalogo - Ultima copia
80,00 euro




Dagli autori del libro cult "TRANCE Formation of America".

"Accesso negato alla verità" racconta la storia di Cathy O’Brien, vittima insieme alla figlia Kelly di un programma di controllo mentale della CIA chiamato MK Ultra, e di Mark Phillips, ex membro dell’Intelligence che salvò le due donne dagli abusi mentali e fisici a cui erano sottoposte.

Come ha fatto Cathy a riprendersi dalle torture e dall’annullamento mentale che subì fino all’età di 30 anni, quando Mark Phillips, membro dell’Intelligence, salvò lei e sua figlia Kelly dai manipolatori della CIA?
Quali sono i dettagli documentati del modo in cui Mark e Cathy sono sfuggiti alla trappola giuridica statale, federale e del Congresso?
E soprattutto, come sono riusciti Mark e Cathy a sopravvivere abbastanza a lungo da rendere globalmente noti gli atti criminali di alcuni dei politici più potenti che tuttora detengono il controllo del nostro pianeta?

"Accesso negato alla verità" non è solo il racconto sconvolgente delle ciniche e famigerate tecniche di “controllo mentale” messe in atto da almeno 50 anni da un “governo segreto” con base negli USA, è anche un libro che contiene autentiche risposte, soluzioni e speranze.
Le informazioni che trasmette sono sicuramente inquietanti ma anche istruttive dal momento che mostra con grande chiarezza quali siano le conseguenze del controllo mentale sui cittadini, tecniche che comportano l’uso dei mezzi più svariati e cinici, incluso l’abuso deliberato sui bambini e sulle donne, il bombardamento subliminale della psiche usando ogni genere di media, la penetrazione terroristica di false notizie e informazioni nella società (inclusa la questione sulle presunte visite aliene), l’utilizzo di alcune sette (costruite a tavolino), della pornografia e della droga, e infine e soprattutto, il condizionamento cerebrale.

"Accesso negato alla verità" rappresenta una sorprendente testimonianza della forza dello spirito umano, qualcosa che non dimenticherete mai finché il vostro pensiero sarà libero!


Editore Macro

Data pubblicazione Dicembre 2005- Libro Fuori Catalogo Pag 576 - 13.5x20.5