• Sulle ali della fantasia, ogni libro apre i confini della mente, per rendere infiniti i paesaggi del mondo interiore...
  • Non sentite anche voi diffondersi un delicato ed irresistibile profumo di libri?
  • Mani che creano veloci, occhi che cercano colori e ricordi, desideri antichi di inventare nuove forme: la Bellezza che l'anima rincorre!


 

"Reality Transurfing"
"AVANTI NEL PASSATO"


Autore Vadim Zeland

14,50 euro

 



Il terzo capitolo della Trilogia del Transurfing è quello che ti permette di dominare lo Spazio delle Varianti e il Tempo.

I comuni concetti di spazio e tempo sono materia malleabile nelle mani del Transurfer...
Il libro ti mostra come scivolare attraverso le onde della realtà, avanti e indietro, seguendo, nel mare delle possibilità, soltanto le correnti che desideri.
Potrai così essere finalmente libero dalla schiavitù di un destino determinato, o peggio, dalla schiavitù dei cosiddetti "Pendoli".
Tutte le volte che riusciamo a seguire la nostra corrente, a muoverci verso i nostri obiettivi senza paura degli ostacoli, dimostriamo di saper dominare lo Spazio delle Varianti.
"Sembra fantascienza, e invece è la realtà. Sembra un mistero, e invece è più stupefacente di qualsiasi sogno!"
Il Transurfing propone un modo fondamentalmente diverso di pensare e di agire al fine di ottenere ciò che si desidera.
Non conquistare ma ottenere.
E non cambiare se stessi, ma ritornare a sè.
Si basa sulla presupposizione che esista uno spazio delle varianti in cui sono custoditi gli scenari di tutti i possibili eventi.
Il numero di varianti è infinito, come infinito è l'insieme delle possibili posizioni di un punto sul piano cartesiano.
In questo spazio è iscritto tutto quello che è stato, è e sarà. L'energia dei pensieri dell'uomo, a determinate condizioni, è in grado di materializzare un settore o l'altro dello spazio delle varianti.
La possibilità potenziale si incarna nella realtà, al pari di un'immagine riflessa sullo specchio delle varianti.
L'uomo è in grado di formare la sua realtà, ma per fare ciò deve osservare determinate regole.
La ragione umana cerca invano di agire sull'immagine riflessa, quando invece dovrebbe cambiare l'immagine stessa.
E di che immagine si tratta? Come cambiarla? Come manovrare questo strano specchio? Il Transurfing risponde a tutte queste domande.
Nonostante il carattere fantastico delle idee illustrate in questo libro, esse hanno già trovato una conferma pratica.
Non si tratta di misticherie virtuali, ma di una realtà gestibile.