• Sulle ali della fantasia, ogni libro apre i confini della mente, per rendere infiniti i paesaggi del mondo interiore...
  • Non sentite anche voi diffondersi un delicato ed irresistibile profumo di libri?
  • Mani che creano veloci, occhi che cercano colori e ricordi, desideri antichi di inventare nuove forme: la Bellezza che l'anima rincorre!

Biografia di

 

  • Vicki Noble
  •  

    "Qualcosa in me si risveglia e ricorda.
    So, fin nel profondo, che esiste un altro modo di vivere. Di più, so che esiste un'altra possibilità, non siamo condannate a quest'unica forma di esistenza. Da questa consapevolezza io creo. Dal ricordo di un sistema più umano e più giusto di quello in cui viviamo oggi voglio dar vita a un mondo nuovo."

    "Voglio partecipare alla guarigione della terra e alla creazione di un mondo in cui tutti i bambini siano voluti e considerati uguali, in cui il cibo abbondi e la carestia sia sconosciuta. Voglio la comunione con la Natura e con l'Universo. Voglio conoscere me stessa fin nel mio centro sacro e in quello spazio voglio conoscere e toccare gli altri. Voglio sapere cosa significa essere una donna, essee un uomo, in un mondo che dà valore a entrambi..."

    I suoi libri




    Vicki Noble femminista, scrittrice, studiosa e maestra di saggezza.
    Nata nel 1947 e cresciuta nello Iowa,è arrivata a Berkeley, in California, nel 1976. Qui si è laureata con lode e successivamente ha ideato e insegnato il primo programma di studi interdisciplinari delle donne al Colorado College, studiando e sperimentando la Spiritualità Femminile e lo sciamanesimo della Dea.

    A seguito di una 'crisi di guarigione sciamanica' si è aperta psichicamente alla guarigione, alle arti, allo yoga e al processo di divinazione che l'ha portata a ideare "Motherpeace" nel 1981.
    Da allora ha scritto vari libri, sviluppato potenti rituali di guarigione, insegnato e tenuto conferenze a livello internazionale.
    Conduce gruppi di donne in pellegrinaggio a luoghi sacri dedicati alla Dea in varie parti del mondo, tra cui Perù, Irlanda, Inghilterra, Bali, Malta, Grecia, Turchia, Egitto e Isole dell'Egeo.

    Ha allevato due figlie - Robyn e Brooke - e vive col suo speciale figlio Aaron Eagle, di cui ha scritto nel libro "Down Is Up for Aaron Eagle".
    Attualmente insegna nel programma di Women's Spirituality del New College a San Francisco; offre consultazioni private di lettura astrologica, sedute di guarigione e fa da tutor in arti sciamaniche di guarigione e spiritualità della Dea, con speciale interesse sulla trasmissione di antiche pratiche femminili di guarigione.

    E' autrice di:

    • "Motherpeace",
    • "Rituals and Practises with Motherpeace Cards", con l'artista Karen Vogel (Tarocchi di
      Motherpeace)
    • "Shakti Woman",sullo sciamanesimo femminile,
    "Il Risveglio della Dea" (Teadue ed.),
    • "Down is Up for Aaron Eagle",
    "La Dea Doppia" (Venexia ed.).

    Nel 1990 e nel 1991 ha pubblicato un totale di quattro numeri della rivista Snakepower, che ha ricevuto una nomination per Utne Reader come migliore prima pubblicazione. Il contenuto degli ultimi due numeri è stato consolidato in un'antologia, edita da Noble e pubblicata da HarperSF nel 1994, intitolata "Uncoiling the Snake".

    Noble lavorò per molti anni con l'archeologa Marija Gimbutas, e tenne conferenze e insegnò a livello universitario, sia negli Stati Uniti che all'estero, sullo sciamanesimo femminile e sulle arti curative.

    Il suo più recente progetto di ricerca l'ha portata in Russia a lavorare con l'archeologa Jeannine Davis-Kimball, direttrice del Centro per lo studio dei nomadi eurasiatici e fondatrice del Kazakh / American Research Project.





    "Sono un artista femminista, scrittore, studioso e insegnante di saggezza.
    Il mio lavoro è eclettico e complesso, un mix di profonda conoscenza e pratica, che inizia con il femminismo come percorso verso l'illuminazione, e poi si costruisce su quella base attraverso il buddismo, il tantra, lo sciamanesimo, il lavoro sul corpo e altre forme di comprensione spirituale e medicina naturale.
    Consolidato da quattro decenni di studi accademici e basato sulla pratica quotidiana, il mio insegnamento è originale ed esperienziale.
    Il lignaggio femminile da cui traggo è un flusso sotterraneo olistico che va dai tempi più antichi in cui le donne erano leader e insegnanti spirituali indiscussi al centro delle nostre comunità umane, e la "lingua della Dea" era condivisa.
    Il mio obiettivo di ricerca è di tracciare questo lignaggio attraverso il tempo e attraverso i continenti fino alle sue origini nella profonda antichità e di rivedere il ruolo della donna come centrale per lo sciamanesimo e la pratica tantrica in tutta Afro-Eur-Asia per almeno dieci millenni.
    Il mio lavoro non si adatta a nessuna tradizione ortodossa e non può essere descritto da alcuna comprensione dell'evoluzione spirituale delle donne contemporanee.
    Tuttavia, apprezzo il linguaggio del buddismo tibetano perché riconosce che le Dakini ("donne che volano") trasmettono insegnamenti direttamente agli insegnanti reincarnati senza bisogno di istituzioni.
    Mi piace il linguaggio di Dzogchen perché riconosce il sentiero del risveglio improvviso (il "sentiero senza sentiero"), ma abbraccia gli insegnamenti profondi e le pratiche trasformative dello yoga tantrico (lo yoga dei canali e delle energie).
    Uso il linguaggio dello sciamanismo interculturale perché accede alla dimensione invisibile della magia e del potere di guarigione, rimanendo non domata e immersa nella Natura.
    Amo lo yoga, non per le sue capacità di bodybuilding ma per la medicina che è veramente; ho praticato e insegnato "yoga lunare" (yoga femminile) per trentacinque anni, dai tempi dei miei primi risvegli della kundalini alla fine degli anni '70."




    Karen Vogel



     

    Karen vogel è una famosa sensitiva-intuitiva ampiamente conosciuta come co-creatrice, insieme a Vickyi Noble, del mazzo di tarocchi di "Motherpeace" (basati sulla storia documentata e sull'etnografia delle pratiche esoteriche femminili) e come lettrice di tarocchi, insegnante, scrittrice nonché artista straordinaria.
    Il successo mondiale del "Motherpeace Deck" (attualmente più di 250.000 copie) le ha dato il modo di svilupparsi come artista e scultore di legno e pietra e di continuare la sua esplorazione dell'intermountain e del lontano ovest.
    La voce creativa di Karen esprime il suo profondo senso di animazione e spirito nella natura.

    Karen è una "rogue scholar" (una ricercatrice autodidatta e indipendente), nota per il suo pensiero innovativo nel campo dell'antropologia e della storia naturale.
    Ha una laurea in antropologia e una formazione in studi femminili, arte e sciamanesimo.
    È cresciuta a New York City ma si è innamorata da adolescente dei posti selvaggi del Nord America occidentale.
    Lei vive lì da allora e ha esplorato molti luoghi nell'intermountain e nell'estremo ovest.
    Vive nella campagna ovest di Sonoma County, in California.
    L'arte di Karen è apparso prominente in un certo numero di spettacoli e rituali pubblici noti nella Bay Area della California.
    È stata designer e scultrice dell'altare per i concerti di Jennifer Berezan, Praises e ReTurning to the Mother of Us All.

    www.motherpeace.com








       


    TI INTERESSANO LIBRI DI QUESTO AUTORE E NON LI
    HAI TROVATI ELENCATI? PUOI CONTATTARMI E ORDINARLI!
    CLICCA

    QUI