• Sulle ali della fantasia, ogni libro apre i confini della mente, per rendere infiniti i paesaggi del mondo interiore...
  • Non sentite anche voi diffondersi un delicato ed irresistibile profumo di libri?
  • Mani che creano veloci, occhi che cercano colori e ricordi, desideri antichi di inventare nuove forme: la Bellezza che l'anima rincorre!

Benvenuti "Nel Castello di Carta"! ^

Il sito da sfogliare come un libro...

Perle di Saggezza - Citazioni




Autori Torinesi

"Su Torino non c’è niente da ridire: è una città magnifica e singolarmente benefica.

(Friedrich Nietzsche)



I Libri       Approfondimenti       Curiosità      Frasi su Torino     


“La città rossa, alle origini del primo socialismo e del movimento sociale, la città bianca, legata al cristianesimo delle origini e ai santi sociali, azzurra, cittadella dei Savoia, dai primi passi della dinastia sabauda fino al regno, città anche nera, per i numerosi casi di cronaca nera rimasti insoluti.
Misteriosa, dunque, religiosa, indifferente, soffusa di giansenismo, città laboratorio per innovazioni, scoperte che poi toccò ad altri coltivare e sviluppare, città-enigma che, forse perché nascosta da una facciata in apparenza austera, è rimasta inafferrabile e alchemica al punto che, per definirla, qualcuno se la sbrigò con due parole:... magica... ”


Renzo Rossotti in "Storia e storie di Torino", 2008

"Leggere un libro è sporcarsi gli occhi di inchiostro. Guardare il cielo è sporcarsi le mani e le labbra di azzurro.
Se le citazioni sparissero all’improvviso, conosceremmo il vero peso delle biblioteche.
Talora il sacco del corpo si rompe e ne esce una polvere di parole taciute."


Fabrizio Caramagna

"La parola "decrescita" è praticamente un tabù nella nostra società dei budget con molti zeri e delle politiche suicide.
I singoli, da soli e se anche cambiano mentalità nel loro quotidiano, non riescono a fare un granché.
Mentre noi proviamo a rivoluzionarci, ci sono le economie orientali come la Cina che mutuano da noi i modelli di sviluppo, crescono a dismisura e poi le conseguenze le paga tutto il pianeta."


Giuseppe Culicchia

"La Nuova Era è già iniziata, anche se sono pochi coloro che se ne sono accorti: niente "effetti speciali", infatti, come era facilmente prevedibile, ma, invece, un sempre più crescente interesse verso nuove forme di spiritualità laica, svincolata dalla lugubre ingerenza delle varie chiese."

Laura Fezia

"A tutti quelli che amano le storie e non si stancano mai di ascoltarle. Grazie a loro, il mondo è decisamente più variopinto e vivibile."

Guia Risari

"Mio padre era un gran cacciatore, però vegetariano.
Così andava nei boschi e sparava ai funghi."


Bruno Gambarotta

"Come fate a dormire la notte se di giorno non avete inseguito un’illusione, un sogno, un frammento di impossibile, se non avete progettato un viaggio fino agli anelli di Saturno, se non avete salvato una principessa e combattuto un drago, se non vi siete emozionati davanti a un tramonto. se non avete divorato un libro. Ma come fate a vivere?"

Fabrizio Caramagna

"La leggerezza non è parente della superficialità, a differenza di quanto sostengono i superficiali che scambiano la pesantezza per profondità di pensiero."

Massimo Gramellini

"Grazie ai bambini che ho incontrato perché mi hanno fatto le domande più belle, serie e coraggiose della mia esistenza. E grazie agli adulti che coltivano l'entusiasmo dei bambini come una pianta preziosa da cui, in effetti, proviene l'ossigeno della mente umana"

Guia Risari



I suoi libri su